2011

A gennaio Saudia, vettore di bandiera dell'Arabia Saudita, ha firmato un accordo per entrare in SkyTeam nel 2012. La compagnia aerea sarà il primo membro di SkyTeam nel Medio Oriente, e aggiungerà 35 nuove destinazioni alla rete dell'alleanza. Saudia integra il network SkyTeam, offrendo ai clienti destinazioni in Medio Oriente attualmente non servite dai membri dell’Alleanza. Attraverso i maggiori hub dell'Arabia Saudita – Riyadh, Jeddah e Dammam – i viaggiatori potranno raggiungere la penisola arabica, il subcontinente indiano e l'Africa del Nord, comprese 26 destinazioni nazionali e rotte internazionali quali Alessandria, Aden e Islamabad. I membri SkyTeam avranno nuovi potenziali clienti nella regione, dal momento che Saudia offre voli diretti verso l’Europa, l’Asia, l’Africa e gli Stati Uniti. I clienti potranno accedere all’intero network di SkyTeam da hub quali Parigi, Roma, Nairobi e New York. Anche il partner SkyTeam China Southern offre collegamenti da Jeddah verso l’Asia.

A febbraio Middle East Airlines - Air Liban (MEA), il vettore di bandiera del Libano, ha firmato un accordo per entrare in SkyTeam nel 2012. MEA sarà il secondo membro mediorientale dell’Alleanza. Il Medio Oriente è un mercato strategico per SkyTeam.

SkyTeam sta lavorando con impegno per rafforzare la sua presenza in Medio Oriente, una delle più importanti regioni del mondo a livello economico. L’adesione di MEA all’Alleanza permetterà a SkyTeam di competere in modo più efficiente, non solo all’interno del Medio Oriente, ma anche da e verso l’Africa occidentale. Parallelamente SkyTeam offre a MEA un network mondiale complementare. I clienti di MEA avranno a disposizione molteplici coincidenze per volare nel mondo dagli hub SkyTeam in Europa, Africa, Asia e nelle Americhe.

In aprile, SkyTeam ha nominato Michael Wisbrun nuovo Direttore Generale, a partire dal 1° giugno.A capo delManagement Team, con sede presso l’ufficio centrale di Amsterdam, Michael Wisbrun è responsabile dell'implementazione del piano strategico definito dal Governing Board di SkyTeam. Tra le priorità evidenziate nel piano strategico vi è il continuo lavoro per espandere il network SkyTeam ed arricchire la proposta dell'alleanza con nuovi prodotti e servizi incentrati sul cliente.

In concomitanza con la nomina di Michael Wisbrun, SkyTeam ha rafforzato la propria leadership nominando Su Liang Vice Direttore Generale. Su Liang è un dirigente senior di China Southern. La sua prospettiva di ampio respiro sui mercati dell'Asia Pacifica riaffermerà ulteriormente la crescente presenza di SkyTeam nella regione e contribuirà a consolidare la posizione di numero 1 di SkyTeam nella regione della Grande Cina.

In giugno, China Eastern si è unita ufficialmente a SkyTeam.Nel dare il benvenuto alla linea aerea con sede a Shanghai, SkyTeam consolida la propria posizione come alleanza aerea leader della regione, offrendo il 10% in più di partenze verso e dalla regione della Grande Cina.China Eastern diventa la 14esima compagnia aerea ad unirsi all’alleanza, che si prevede raggiungerà i 19 membri nel 2012.

China Eastern sarà inclusa in tutte le promozioni globali offerte ai clienti, creando vantaggi per i clienti aziendali e offrendo maggiori opportunità di commercio e scambi tra questa regione ed il resto del mondo.

A settembre, i membri SkyTeam hanno dato il benvenuto nell’alleanza a China Airlines, la compagnia di bandiera di Taiwan. China Airlines ha sede a Taipei ed è la maggior compagnia aerea di Taiwan, che possiede una delle economie più dinamiche e tecnologiche al mondo, oltre a numerose opportunità turistiche e prospettive nell’industria dell’aviazione in rapida ascesa.

SkyTeam trarrà grandi vantaggi dall’espansione del proprio network nella regione. Il vasto network di rotte di China Airline copre Asia, Europa, Nord America ed Oceania, e creerà collegamenti con i voli dei partner SkyTeam in tutto il mondo. China Airlines offre inoltre una vasta operatività sullo Stretto, collegando Taiwan a molte importanti destinazioni in Cina.Inoltre, Taipei fungerà da hub alternativo con servizi verso e dalle principali destinazioni commerciali nella regione.