SkyTeam firma l'accordo preliminare di adesione con Vietnam Airlines

 

HANOI, 15 aprile 2009 - Oggi SkyTeam e Vietnam Airlines hanno firmato un accordo preliminare a conferma del primo passo verso la completa adesione della compagnia aerea all'alleanza SkyTeam. L'accordo delinea le intenzioni di Vietnam Airlines di intavolare delle discussioni esclusive per entrare a far parte di SkyTeam nel corso del 2010, purché vengano soddisfatti i requisiti d'ingresso dell'alleanza. La cerimonia di firma ha avuto luogo ad Hanoi, Vietnam, ed è stata presenziata da Ho Nghia Dung, Ministro dei Trasporti del Vietnam, dai rappresentanti senior del governo e dei ministeri del Vietnam, nonché dai leader di Vietnam Airlines e di SkyTeam, tra cui Marie-Joseph Malé, direttore amministrativo di SkyTeam e Dominique Patry, presidente del consiglio direttivo di SkyTeam e vicepresidente degli affari internazionali e delle alleanze di Air France.

“Vietnam Airlines potenzierà la rete di SkyTeam nel Sud Est Asiatico, aggiungendo un certo numero di nuove destinazioni in tutta la regione”, ha affermato Dominique Patry. “Essendo già presente in cinque hub1dell'alleanza e disponendo già di una rete internazionale estesa, Vietnam Airlines è un partner strategico per l'alleanza”.

Vietnam Airlines opera 64 rotte verso 20 destinazioni nazionali e 24 destinazioni internazionali con una giovane flotta di 50 volivoli moderni, che servono oltre 9 milioni di passeggeri all'anno verso città famose, tra cui Pechino, Guangzhou, Melbourne, Mosca, Parigi, Seoul, Sydney e Tokyo. Vietnam Airlines aggiungerà 17 destinazioni uniche alla rete SkyTeam, tra cui 14 città in Vietnam. Nel 2006, Vietnam Airlines è stata accettata ufficialmente quale membro a tutti gli effetti dell'Associazione Internazionale per il Trasporto Aereo (IATA).

"L'accordo che abbiamo firmato oggi riafferma la posizione di Vietnam Airlines quale vettore principale della regione asiatica sudorientale e segna un passo avanti nel tentativo di divenire un forte partner globale di SkyTeam", ha affermato Pham Ngoc Minh, presidente e amministratore delegato di Vietnam Airlines. "La nostra cooperazione agevolerà lo sviluppo di SkyTeam e delle compagnie aeree membro, generando maggiori benefici per i nostri passeggeri e contribuendo maggiormente allo sviluppo del Vietnam."

Attualmente tra membri SkyTeam China Southern e Korean Air sono in atto degli accordi di condivisione dei codici con Vietnam Airlines, e Air France ha avviato una forte cooperazione bilaterale con la compagnia aerea.

Informazioni su Vietnam Airlines

Vietnam Airlines è il vettore di bandiera del Vietnam con sede ad Hanoi, la capitale del Vietnam. Vietnam Airlines serve 9 milioni di passeggeri all'anno con 64 rotte verso 44 destinazioni, tra cui 28 rotte nazionali verso 20 destinazioni e 36 rotte internazionali verso 24 città con oltre 200 voli giornalieri. Con i recenti ordini di acquisto di oltre 50 velivoli, che includono soprattutto A350/321 e B787-9, e gli ordini futuri, la compagnia aerea spera di espandere la sua flotta a 104 e 150 velivoli rispettivamente entro il 2015 e il 2020. www.vietnamairlines.com.

SkyTeam

SkyTeam è l'alleanza delle compagnie aeree che unisce dieci membri (Aeroflot, Aeroméxico, Air France, Alitalia, China Southern, Continental Airlines, Czech Airlines, Delta Air Lines, KLM Royal Dutch Airlines e Korean Air), e tre vettori associati (Air Europa, Copa Airlines (Panama) e Kenya Airways). SkyTeam offre ai suoi 462 milioni di passeggeri all'anno un sistema mondiale di oltre 16.700 voli giornalieri che coprono 905 destinazioni in 169 paesi.2 www.skyteam.com.

1 Pechino, Guangzhou, Parigi, Seoul e Tokyo
2 Cifre riferite ad agosto 2008