La collaborazione tra le compagnie SkyTeam registra una crescita

L’alleanza arricchisce l’esperienza dei clienti con servizi aeroportuali e di collegamento migliorati

DOHA, 2 giugno 2014 – L’alleanza aerea globale SkyTeam pronostica un incremento del 18% della collaborazione tra le compagnie aderenti per l’anno 2014. Tale aumento deriva dai maggiori accordi bilaterali e di code-share tra le associate, che giovano ai clienti globali, grazie all’offerta più vasta di destinazioni e opzioni di viaggio.

“Quest’anno prevediamo che oltre 26 milioni di clienti usufruiranno di servizi di interlinea tra le associate, grazie alla maggiore collaborazione”, ha affermato Michael Wisbrun, Amministratore delegato di SkyTeam. “Tale incremento nell’estensione della rete di SkyTeam dimostra che la nostra strategia funziona. Continuiamo a concentrarci sul maggiore utilizzo della nostra rete globale, incoraggiando l’ulteriore collaborazione in seno all’alleanza e sviluppando nel contempo iniziative che coprono l’intera rete per i clienti, al fine di offrire viaggi senza soluzione di continuità”.

Il ruolo di SkyTeam come alleanza consiste nel dare valore aggiunto alle attività delle associate, migliorando l’esperienza di viaggio dei 580 milioni di passeggeri annui. Tra le attuali iniziative di SkyTeam incentrate sui clienti figurano le seguenti.

SkyTransfer: Nel 2014 si prevede che circa 26 milioni di passeggeri usufruiranno dei collegamenti tra le compagnie associate, con 6,5 milioni in transito negli hub di SkyTeam. Questa iniziativa crea efficienza e continuità nel processo di transfer di passeggeri e bagagli. L’attuazione è in corso in diverse fasi negli 11 hub di SkyTeam più importanti per il traffico in coincidenza: Atlanta, New York-JFK, Città del Messico, Amsterdam Schiphol, Parigi-CDG, Seul Incheon, Madrid, Canton, Pechino e Shanghai. La maggior parte di questi hub fondamentali ora vanta Unità di controllo dei collegamenti e Centri per i servizi di transfer nell’ambito di progetti del programma SkyTransfer. All’inizio dell’anno, SkyTeam ha varato una politica di assistenza, che interessa l’intera alleanza, per offrire uno standard di servizio allineato per tutte le associate.

SkyPriority: Uno standard globale offerto da tutte le associate. Ora i servizi SkyPriority sono disponibili in oltre 850 siti. I clienti SkyTeam Elite Plus, di prima classe e Business Class si giovano di servizi a marchio SkyPriority nel 92% della rete globale dell’alleanza. Quest’anno SkyTeam incrementerà i vantaggi per i clienti, tra l’altro con più corsie prioritarie per i controlli di sicurezza e per l’immigrazione, call centre dedicati e banchi SkyPriority per i bagagli.

SkyPort: Concentrazione continua sull’aumento della coubicazione dei servizi aeroportuali per migliorare l’esperienza dei clienti. Oltre all’apertura dell’esclusiva lounge di SkyTeam nel 2015 per i passeggeri delle 15 compagnie dirette nell’aeroporto internazionale di Dubai, SkyTeam inaugurerà la prossima lounge esclusiva a Sydney verso la fine del 2014. Le lounge esclusive esistenti di SkyTeam nell’aeroporto di Londra Heathrow e in quello di Istanbul Ataturk, i banchi di check-in congiunti e le biglietterie aeroportuali in tutto il mondo sono ulteriori esempi del successo delle sinergie tra gli aeroporti.

Sinergie commerciali: Con 1.064 destinazioni in tutto il mondo, SkyTeam ha creato un portafoglio di prodotti competitivi per i clienti, comprensivo di pass con tariffe Round the World migliorate e numerosi pass con tariffe regionali, che offrono viaggi flessibili ed efficaci in termini di costi; Global Meetings per rispondere alla domanda del settore degli incontri, incentivi, conferenze ed esposizioni (Meetings Incentives Conferences and Exhibitions, MICE) per gli eventi internazionali su piccola e grande scala nonché i contratti aziendali SkyTeam.

“Con una rete globale che copre il 90% dei flussi di traffico più rilevanti del mondo, il fulcro del nostro interesse si è spostato sul miglioramento della continuità e dell’efficienza nell’erogazione dei servizi”, conclude il Sig. Wisbrun. “Ad oggi, i risultati dei progressi compiuti sono molto positivi e dimostrano la collaborazione delle associate per offrire un livello di servizi più alto e allineato ai clienti che girano il mondo”.

Per maggiori informazioni:

SkyTeam

Corporate Communications

E-mail: media@skyteam.com

SkyTeam

SkyTeam è l’alleanza mondiale di compagnie aeree che consente ai clienti dei vettori membri di usufruire di una rete di collegamenti globale con un ampio numero di destinazioni, frequenze e connessioni. I passeggeri possono accumulare e spendere miglia dei Programmi Frequent Flyer su tutto il network SkyTeam. Le compagnie aeree appartenenti a SkyTeam offrono ai clienti l’accesso a 564 lounge in tutto il mondo. I 20 membri sono: Aeroflot, Aerolíneas Argentinas, Aeromexico, Air Europa, Air France, Alitalia, China Airlines, China Eastern, China Southern, Czech Airlines, Delta Air Lines, Garuda Indonesia, Kenya Airways, KLM Royal Dutch Airlines, Korean Air, Middle East Airlines, Saudia, TAROM, Vietnam Airlines e Xiamen Airlines. SkyTeam offre ai suoi588 milioni di passeggeri all’anno oltre 15.700 voli giornalieri per 1.064 destinazioni in 178 paesi.

www.skyteam.com / www.facebook.com/skyteam / www.youtube.com/user/skyteam